La tecnologia sta trasformando l’esperienza umana?

Spostare l’attenzione dalla raccolta dei dati e dei target allo studio delle circostanze e “delle cose da fare”. La tecnologia è un processo di assemblaggio che parte dalle liste “cose da fare” e diventa una trasformazione che impatta.

grazia de sensi
4 min readJan 26, 2023
Immagine generata con DaLL-E

In una recente NL della McKinsey, ho letto di un sondaggio somministrato a dirigenti globali. E sono partita per una riflessione che Battiato chiamava associativa. In questo sondaggio, si chiedeva ai manager che importanza avesse l’innovazione tecnologica nella propria azienda. Beh, l’ 84% ha riferito che l’innovazione è estremamente importante nelle proprie strategie di crescita. Il dato che mi ha però stupito, facendo partire la riflessione, è il dato successivo: tra di loro, il 94% si dichiara insoddisfatto dei risultati dell’ innovazione nelle proprie organizzazioni.
E parlando di manager di multinazionali, la cosa è preoccupante, mi sono detta, visto che programmi internazionali, europei, piani di sviluppo intergalattici hanno proprio “innovazione tecnologica e trasformazione digitale” come leitmotiv di ogni obiettivo.

Poi ho pensato, in effetti, se mi soffermo e osservo le persone della mia cerchia — variegate per…

--

--

grazia de sensi

Digital Evangelist. I believe in humanity, in scientific progress and exponential tech. Here I’m! @Mum @Dreamer @Journalist @podcaster @BDManagerPublishers